*** Home , Blog , Esportare , Come spiegare chi sei ai tuoi ospiti / pazienti / clienti. Con il design narrativo.

Come spiegare chi sei ai tuoi ospiti / pazienti / clienti. Con il design narrativo.

Che si tratti di un ospite di un bed and breakfast o di un albergo di lusso, oppure di un paziente in attesa in un corridoio d’ospedale, costui passerà del tempo tra le tue pareti, seduto su un divano o in piedi passeggiando. Tu puoi approfittare del tempo e dell’attenzione del tuo ospite/cliente/paziente mentre è lì.

Considera che il web cerca di carpire lo sguardo di quella persona attraverso il monitor del suo smartphone e fa di tutto per riempire tutto il suo tempo.

Perché non sfruttare le tue pareti per veicolare messaggi, raccontare storie, le tue storie? Offri ai tuoi ospiti un paesaggio nuovo da osservare, per informarlo su di te e sulla tua mission. Non serve appendere al muro testi esplicativi (non tratterai i tuoi ospiti come se fossero topi di biblioteca), né immagini insulse o ripetitive.
Invece, cerca immagini che evochino la tua mission sotto forma di metafora, oppure che suscitino emozioni, che sottolineino con il colore i dettagli del tuo arredamento. Nessuno spazio aperto ad un pubblico, ristretto o esclusivo, andrebbe trascurato.

È importante connetterti emotivamente con quella persona che ti ha scelto, e che potrebbe portarti molti altri, se comprende meglio la filosofia della tua attività.

Cerchiamo di evitare ciò che insignificante. È bello tutto ciò che è autentico.

Virginie Boulenger per Be-Poles studio

 Il “design narrativo”, quello che fa capire chi sei, cosa fai, come lo fai, perché lo fai, a chiunque arriva da te.

Qualcuno comincia a chiamare questo lavoro “narrative design”. Si fa un progetto di comunicazione molto personalizzato per arredare narrativamente le stanze di hotel di lusso o di appartamenti per soggiorni turistici. Si parte dalle fotografie, e si aggiungono via via altri elementi suggeriti o evocati da queste. Nessun dettaglio può essere lasciato al caso. Lo studio Be-Poles, tra Parigi e New York, fa proprio questo. Anche io faccio questo. 😉

Inventare una nuova professione: il design narrativo. Tutto va considerato. Niente va dimenticato. Siamo sinceri e rifiutiamo l’ostentazione.

Art program di Be-Poles Studio

Di' la tua