Furoshiki

Cos’è mai un furoshiki? Un semplice quadrato di stoffa, che i giapponesi piegano e annodano per fare da borsa o imballaggio, con tecnica semplicissima ed elegante.

Circa un anno fa mi sono divertita a creare una mia collezione di furoshiki. Ho fatto stampare i miei pattern su stoffa, nelle dimensioni 90×90 cm. Questa volta, per provare ho usato Spoonflower, la ditta americana che stampa su stoffa per l’abbigliamento e  tappezzeria, molto organizzata ma molto lontana.  (Il costo della spedizione è proibitivo).

Mi piacerebbe molto trovare un’azienda italiana con cui elaborare una collezione.  Qui da noi siamo maestri in quest’arte, ma le ditte che offrono un servizio accessibile online non sono ancora molte e quelle poche, diciamolo, carissime.

Qui alcuni esemplari annodati.

 

 

I diversi pattern sono ispirati alle forme e ai colori di fiori e di piante, come questi:

Oppure alle geometrie astratte dei metalli, del vetro e dei craquelage.

Vuoi imparare ad annodare un quadrato di stoffa per mille scopi diversi?  Guarda lo schema qui sotto:

furoshiki
tanti modi per annodare un furoshiki