Tralicci

I tralicci e le strutture reticolari metalliche, la cui funzione è sostenere altro (i cavi di una funivia, i cavi dell’alta tensione, una strada, un ponte) sono in molte città e nel mezzo di ogni paesaggio attraversato da linee elettriche, monumenti involontari a una modernità vecchiotta. Niente li protegge, si lasciano flagellare dalle intemperie  con la speranza di una mano di vernice ogni cent’anni.  La torre Eiffel, protagonista delle cronache di questi giorni, ne è l’esemplare più illustre.

 

Post correlati

Case Dk su tela Hahnemuele

Il verde brillante del prato, il rosso aragosta del muro, una serie di finestre allineate, che si riflettono anche nella finestra di fronte, hanno ispirato queste immagini. Stampate con tecnica “giclèè” su tela Hahnemuele, donano colore ad un arredamento classico ed evocano la quiete della campagna del Nord. Il luogo è Silkeborg, in Danimarca, presso una vecchia cartiera abbandonata.

Post correlati

Casa danese DK

Il muro rosso aragosta di una casa danese, il legno nero, gl’infissi bianchi, il prato verde.

Si tratta di un edificio semi abbandonato nella campagna nei pressi di Silkeborg, in Danimarca.

Sono affascinata dalla semplicità e insieme dalla forza del contrasto tra i colori complementari di queste immagini.  Si esaltano a vicenda ed evocano la pace della campagna.

Post correlati

Uno studio professionale a Roma

Una delle prime realizzazioni, in uno studio professionale.  Per l’avvocato  una grande stampa su telaio smussato, un soggetto astratto rosso fuoco.  Il titolo è Lava.

Sui due tavoli di cristallo le lampade realizzate su disegno da Mara Celani per Chary, Roma.

Post correlati