Visual design per camere d’albergo

Un soggiorno in un albergo europeo di una grande catena internazionale mi ha portato ad osservare dei dettagli dell’arredo non secondari, e cioè le decorazioni alle pareti, in questo caso dipinti su tela. Oggetti che contribuiscono a  definire il livello e il tono che l’albergo si vuole dare attraverso una strategia che è sia di interior che di visual design. Continue reading

Una mostra per Harambee Africa

In questi giorni si inaugura a Roma, presso l’università della Santa Croce, una mostra sulla figura e le opere apostoliche di Alvaro del Portillo, primo successore del fondatore dell’Opus Dei.  Io ne ho curato la grafica e l’allestimento per incarico dell’organizzazione Harambee Africa International.  Lo scopo della mostra è mettere in evidenza la personalità del Vescovo che verrà beatificato nel settembre prossimo a Madrid e di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita.  Inoltre  la mostra ha lo scopo di promuovere i quattro progetti di sviluppo che Harambee seguirà nel corso del 2014. Continue reading

Un progetto di decorazione

Collaborando con Pavart abbiamo accuratamente scelto le immagini più adatte per l’arredamento di questa sede milanese.

La scelta è partita dall’esame dei colori degli arredi e dalle finiture: legno wengé, e tappezzeria rossa o azzurra.  Accurate simulazioni hanno permesso la scelta delle immagini più adatte.

Milano def

View more presentations from Mara Celani

 

Cambiare tutto?

La decorazione di una stanza può, con un’operazione molto semplice, cambiarne l’atmosfera e il carattere.

Non sempre è possibile o necessario cambiare tutto.  A volte il colore di una sola parete può fare la differenza.

Oppure un grande pannello, sapientemente scelto e collocato, in armonia o in contrasto, può aprire nuove prospettive, dilatare lo spazio, creare una scenografia, spalancare un’immaginaria nuova finestra.