GNAM – “Sulla linea del tempo” reloaded

Il nuovo allestimento dell’intera Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, ha portato una ventata d’aria fresca nel più nobile Museo d’arte moderna e contemporanea d’Italia. La nuova sistemazione dell’atrio centrale della Galleria ha comportato la rimozione della grande parete mobile sulla quale era istallata la composizione “Sulla linea del tempo“.

Prima l’opera era visibile solo nei periodi in cui la sala centrale era interessata da lavori di allestimento di nuove mostre temporanee. Con il riallestimento del novembre 2011 la grande immagine è stata, con alcune modifiche, nuovamente stampata e applicata sulla struttura metallica che sormonta le tre porte di ingresso, dove sarà sempre visibile.  Qui alcune immagini dell’inaugurazione.