Campus Bio-medico, sala d’attesa Cardiologia.

Un progetto diverso dagli altri: una famiglia desidera poter onorare la memoria di due cari recentemente scomparsi. Pensano quindi di donare  al Policlinico il completamento dell’arredo della sala d’attesa del reparto di cardiologia, al primo piano del Policlinico. È di grande consolazione per loro poter utilizzare delle piccole foto scattate, durante un viaggio, dal giovane scomparso.  Le tre composizioni fotografiche dal titolo “Ricordare“, includono le piccole vedute incastonate nelle cornici di finestre di un antico palazzo.  Sono forse i ricordi, le fantasie, i pensieri delle persone che passano a fissarsi sui muri della città? Qualcosa di noi che passiamo rimane per sempre nei cuori di chi ci ama.