La chiave a stella

I tralicci e le strutture reticolari metalliche, la cui funzione è sostenere altro (i cavi di una funivia, i cavi dell’alta tensione, una strada, un ponte) sono in molte città e nel mezzo di ogni paesaggio attraversato da linee elettriche.  Monumenti involontari a una modernità vecchiotta. Niente li protegge, si lasciano flagellare dalle intemperie  con la speranza di una mano di vernice ogni cent’anni.

Che ne dici?